• VKI®

#20AnniVKI | 2015 - il Divertimento

Ripercorriamo le fasi più significative di VKI, in occasione del ventesimo anniversario.



2015


La gente gode di più il divertimento quando sa che tante altre persone rimangono escluse da esso”. Parole di Russel Baker, un nome che magari non sentiamo spesso citare, ma è stato un giornalista e scrittore americano di gran livello. Uno che scriveva per il New York Times e ha pure vinto anche un paio di Pulitzer, per essere chiari.


Beh, con tutto il rispetto per Baker, noi non crediamo assolutamente alle sue parole. Anzi, questi anni ci hanno dimostrato il contrario: cioè che il DIVERTIMENTO è orizzontale. Più la pista sale verso l’alto, tanto più il coinvolgimento e lo spasso dilagano a livello orizzontale. Una contraddizione in termini? Assolutamente no. E vi spieghiamo anche il perché.


Per farlo dobbiamo fare un altro piccolo passo indietro, tanto ormai l’avete capito che questa storia è fatta di salti temporali che ci portano su e giù per i nostri vent’anni. In questo caso andiamo ai giorni passati a lavorare sulla costruzione del secondo livello del nostro circuito indoor.


Siccome fermarsi e cullarci sugli allori non fa proprio parte del nostro carattere, mentre siamo lì con martelli e avvitatori tra le mani, letteralmente, sorge spontanea una domanda. Ma se abbiamo fatto il secondo livello, perché non ne aggiungiamo anche un terzo?


Non una sparata buttata lì a caso, ma il risultato di studi e analisi fatte in precedenza. Sia sul mercato americano, dove le piste strutturate su più livelli davano risultati davvero importanti, sia ascoltando i vari feedback dei nostri clienti. Oltre ad avere un intrattenimento migliore, aggiungere un ulteriore livello al circuito indoor ci avrebbe permesso di sfruttare al massimo anche il periodo invernale, da sempre una stagione poco favorevole ai kart.


Una volta presa la decisione, c’era solo da mettersi all’opera. Eccoci quindi arrivare al 2015, il terzo livello indoor è realtà e, assieme ad esso, si delinea sempre più chiaramente la nostra idea di DIVERTIMENTO. Orizzontale, dicevamo, perché l’esperienza del kart non deve assolutamente essere qualcosa di elitario, solo per appassionati o esperti, ma adatto a tutti, senza limiti né distinzioni.


Un’orizzontalità che parte dal team VKI, un gruppo fantastico e coeso, ragazzi e ragazze che per primi trasmettono positività ed energia al cliente in arrivo al kartodromo. La stessa energia che poi coinvolge chiunque salga sui nostri kart o passi una giornata qui con noi.


Questo vuol dire che anche il tempo, per noi, viene misurato in maniera diversa. Siamo felicissimi nel vedere gli appassionati sfidarsi sul filo dei centesimi e tornare a trovarci di settimana in settimana per continuare a migliorarsi. Lo siamo altrettanto quando vediamo il sorriso sul volto di persone che, magari, non erano mai salite prima su un kart e hanno appena scoperto il nostro mondo.


Un’azienda che sceglie di organizzare un evento sulla nostra pista, un addio al celibato oppure un gruppo di amici e amiche con la voglia di passare una serata diversa. Dimenticare per mezz’ora pensieri e problemi e lasciare spazio alla leggerezza, alla velocità e pure a qualche "gentile" sportellata con i colleghi.

Ecco ciò che vogliamo creare. Ecco dove sta il DIVERTIMENTO. Nel vedere la nostra passione che si diffonde sul territorio, tra le persone, nel sorriso di tutti voi che siete saliti sui nostri kart in questi vent’anni.



#20AnniVKI


Vieni a trovarci in pista in questi giorni per festeggiare i 20 Anni VKI. Ad ogni corsa i fortunati estratti riceveranno in regalo la T-Shirt celebrativa delle fasi più significative VKI.


Prenota la tua sfida in pista